mercoledì 19 ottobre 2011

Rubrica Recensioni: Sekrets-Le visioni di Megan

RUBRICA: RECENSIONI
SEKRETS – LE VISIONI DI MEGAN


Trama:
Megan ha sedici anni quando viene invitata da sua nonna,che non ha mai conosciuto, presso la grande casa di famiglia nel Maryland. Quando arriva davanti a Scarborough House, Megan è sicura di aver già visto quell’edificio in sogno e una volta entrata sente subito che c’è qualcosa che non va: la nonna è rigida e maldisposta e il cugino Matt la detesta. Comincia a fare strani sogni ed è ossessionata dalle visioni di un passato che non le appartiene, finché non inizia a sentire una voce…Crede di essere impazzita,ma presto si rende conto che ciò che quella misteriosa presenza le racconta è accaduto davvero: è il fantasma di Avril a parlarle, la sorella di sua nonna. Avril è morta quando aveva la stessa età di Megan, e le somigliava in modo impressionante… Un terribile segreto emerge lentamente dalle nebbie del passato,una minaccia che abbatte tutte le sue certezze e le strappa la sua identità. E Megan può contare solo sul suo coraggio e sulla sua innocenza per trovare la salvezza.

L’autore:
Elizabeth Chandler è lo pseudonimo di Mary Claire Helldorfer, autrice  di storie per bambini e ragazzi. Vive  a Baltimora e ha ottenuto un grande successo internazionale con la trilogia “Baciata da un angelo”, pubblicata in Italia dalla Newton Compton. “Le visioni di Megan” è il primo episodio di “Sekrets”,una nuova appassionante saga.

La serie è così composta:
1. Legacy of Lies, 2000 (Sekrets. Le visioni di Megan, 2010)
2. Don’t Tell, 2001 (Innocenti bugie, 2011)
3. No Time to Die, 2001 (inedita in Italia)
4. The Deep End of Fear, 2003 (inedita in Italia)
5. The Back Door of Midnight, 2004 (inedita in Italia)

Recensione:
Ho finito ieri questo libro davvero bello, pur essendo un YA l’ho apprezzato per il suo stile semplice, scorrevole, tenero.
Tra l’altro sebbene sia il 1° libro di una saga il libro è autoconclusivo, ogni libro tratta di una storia diversa,
per me è una cosa molto positiva.
Non voglio fare spoiler quindi mi fermerò a dire le mie impressioni.
Ho letto questo libro tutto d’un fiato,devo dire che sono partita con buoni propositi perché mi piace molto questa  autrice.
Ho già letto la trilogia “Baciata da un angelo” e ho apprezzato molto il suo stile che cattura e come sa creare suspense in modo davvero unico.
Anche in questo libro lo stile ti sa catturare e la suspense è molto forte, tanto da leggere una pagina dietro l’altra, senza fermarsi.
Ha saputo creare una bellissima atmosfera affascinante e inquietante grazia alla descrizione dei luoghi come la casa,il cimitero, il mulino abbandonato,  la cittadina, le persone, il passaggio tra passato e presente, rendendo la storia davvero irresistibile.
I personaggi sono ben caratterizzati.
Megan è una ragazza davvero forte, molto positiva, un bel personaggio, ama la sua famiglia e non ha paura di difenderla, neanche dalla nonna fredda e distaccata. Mi è piaciuto molto come personaggio.
È difficile trovare un personaggio femminile che non diventi per uno o più motivi odiosa, questo è uno dei rari casi in cui mi è piaciuta davvero.
Bellissimi i dialoghi scoppiettanti fra Megan e la nonna e Megan e Matt.
La nonna, da subito molto fredda, è un personaggio che può sembrare odioso.
Matt, inizialmente si comporta con Megan come un ragazzo snob e maleducato ma andando avanti il loro rapporto cambierà notevolmente.
In tutta la lettura il mistero padroneggia.
È stata una lettura molto piacevole, non ne sono rimasta delusa, anzi, ancora una volta Elizabeth Chander mi ha regalato attimi di lettura pieni di coinvolgimento, ovviamente lo consiglio vivamente a tutti quelli che amano le storie con stile semplice ma ricche di mistero e suspense.
Parla di karma, reincarnazione, odio familiare, rivalità fra sorelle e molto altro!


 Votazione libro: Bello

4 commenti:

  1. Sei precisa, dovresti fare il critico letterario...
    e fai venire voglia di dargli un'occhiata, ma ho due libri da iniziare da mesi! Mi sa che, fino a dopo Natale, riuscirò a leggere giusto la pagina delle barze sul giornalino della tv!

    RispondiElimina
  2. capisco!
    spero tu riesca a leggerlo comunque
    e spero che ti piaccia!

    RispondiElimina
  3. Per ora mi sono fermata alla trilogia Baciata da un angelo ma vorrei cominciare anche questa. ^_^

    RispondiElimina
  4. fammi sapere quando l'hai letto!
    mi piacerebe avere la tua opinione!

    RispondiElimina